PARCO KARAALİOĞLU

Parco Karaalioğlu

Fino ai primi anni del XX secolo, il giardino  Karaalioğlu era una zona di riposo. Sul lato del giardino, situato nella zona di Yenikapı, c’erano rispettivamente, il caffè Leski, Attalo club, il cinema di Nocera, la chiesa di Agia Panteleimon della comunità greca e il cimitero greco. Nei primi anni della repubblica il caffè Leski rinominato come il caffè Vatan( Patria)  e il cinema Nocera come il cinema Leyla e la chiesa di Agia Panteleimon è stato usato come complesso del Turco Associazione. La tranformazione del giardino in un parco moderno è stato realizzato nei primi anni del 1930. La fondazione dell’ istituzione scolastica della sericoltura è stata posta nel 1929. Nel Agosto  del 1930, la costituzione della strada è stata completata. Nel stesso anno, un parco giochi è stato costruito nel giardino. Tuttavia, nei primi anni del 1930, il giardino Karaalioğlu era una zona di riposo circondato da bagolari. Nel Febbraio 27,1931 Viale Reduce ( Gazi Bulvarı) è stato aperto nel giardino. Nel 1934 una stazione di allevamento del baco da seta è stata costruita accanto alla istituzione scolastica della sericoltura. Nel 1932 la fondazione del Palazzo Centro Sociale è stata posta (oggi usata come edificio di Comune di Antalya Metropolitano. Durante il governatorato di Haşim İşcan, sotto la guida dell’ Associazione di Abbellimento e di Promozione di Antalya , che è stato istituito il 14 Agosto, la modernizzazione del parco è stata iniziata il 2 Marzo 1941. Dopo il lavoro di tre anni, il giardino Karaalioğlu è stato aperto con il nome di parco İnönü il 29 Aprile 1943. Il parco è stato costriuto su una superficie di 140.000m². All’interno del parco, nella direzione est-ovest del mare, ci sono tre strade parallelle e queste strade terminano nella costa con tre terezze di osservazione. Alcune opere scultoree specifi sono state realizzate per il parco alla fine del 1970. In questo contesto, in seconda terezza di osservazione la statua ‘’ Lavoratore e Bambino’’ dello scultore Mehmet Aksoy , in terza terazza di osservazione la statua ‘’ La mano’’ di Kuzgun Acar e nel mezzo del secondo e del terzo terezza di osservazione la statua ‘’ Don Chisciotte’’ di Cahvar Göktaş sono stati posti. Nel 2010 l’apertura della statua ‘’ Nazım Hikmet è in prigione’’ fatta dallo scultore Mehmet Aksoy è stato posto. Il Parco Karaalioğlu ha una ricchezza di esseri viventi, che rigurda principalmente gli aiberi, piante, fiori e specie di uccelli che riflettono la flora di Antalya.

Digital   karaali_2_1

karaali_3_1   karaali_4_1

Antalya Bitkileri Kitabı (Okumak için tıklayınız)

Tripadvisor Mükemmellik Sertifikası Sayfa-1 (Karaalioğlu Parkı)